Dalla FDA sono recentemente stati approvati farmaci per il trattamento di alcune specifiche forme di Leucemia Acuta Mieloide. Vediamoli in breve:

Vyxeos (Daunorubicina + Citarabina)

Il Vyxeos è stato approvato da FDA con indicazione per le AML di nuova diagnosi therapy-related (t-AML) o AML with myelodysplasia-related changes (AML-MRC), due forme di AML ad alto rischio.

Vyxeos è una combinazione di due farmaci già comunemente utilizzati nel trattamento della AML (Daunorubicina e Citarabina) ma la somministrazione in un’unica soluzione sembra poter essere più efficace per alcuni tipi di pazienti.

In Europa il farmaco è classificato come farmaco orfano ma l’apposita commissione dell’EMA ne ha proposto, alla fine di giugno 2018, l’approvazione terapeutica.

FDA press release

 

Tibsovo (Ivosidenib)

Ad Agosto è stato approvato dalla FDA per i pazienti con AML refrattaria o in recidiva e con mutazione genetica IDH1.

L’inibitore agisce bloccando la proteina IDH1 mutata e quindi anche la produzione di una molecola che induce la trasformazione cancerosa delle cellule.

In Europa la molecola è classificata come farmaco orfano.

FDA press release

A proposito dell'autore